Mangiare bacche e agrumi può prevenire la disfunzione erettile (09/02/16)

Gli scienziati americani hanno scoperto che mangiare frutti di bosco e agrumi può ridurre il rischio di contrarre problemi per raggiungere e mantenere un’erezione.

Gli scienziati americani hanno scoperto che mangiare frutti di bosco e agrumi può ridurre il rischio di contrarre problemi per raggiungere e mantenere un’erezione.

Ciò emerge da uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, condotto da ricercatori dell’Università di East Anglia (UEA) e di Harvard negli Stati Uniti.

Tale ricerca ha valutato se questi alimenti, ricchi di flavonoidi, possono aiutare a prevenire la disfunzione erettile, migliorando la salute vascolare.

I ricercatori hanno analizzato i dati di 25,096 operatori sanitari di sesso maschile che hanno partecipato allo studio. In particolare si è esaminato se avevano avuto difficoltà a raggiungere l’erezione, ed i loro modelli di alimentazione.

Nel corso di 10 anni, il 35,6% degli uomini hanno riferito di aver avuto per la prima volta problemi di questo tipo. Tuttavia, l’indagine ha rivelato che coloro che hanno seguito una dieta ricca di flavonoidi antociani, flavoni e flavanoni hanno riscontrato meno probabilità di contrarre la disfunzione erettile.

Bacche e agrumi

I maggiori benefici si riscontrano nelle bacche, ricche di antociani, e poi nei flavanoni di agrumi.

Le principali fonti di antociani, flavoni e flavanoni sono le fragole, i mirtilli, le more, l’uva, il vino rosso, le mele, le pere, le ciliegie e gli agrumi.

Sebbene non esistano saggi clinici, i dati di laboratorio dimostrano che i flavonoidi possono anche migliorare la pressione sanguigna, il flusso di sangue e rendere le nostre arterie più flessibili.

Mangiare più frutta e fare esercizio fisico

La ricerca pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition avalla la raccomandazione di mangiare frutta e verdura ogni giorno come parte di una dieta sana ed equilibrata. Inoltre, lo studio ha anche dimostrato che la combinazione di una dieta sana che contiene varietà di flavonoidi e il regolare esercizio fisico ha un effetto cumulativo.