In occasione della Giornata Mondiale del Libro, anche nella nostra Clinica vogliamo partecipare e incoraggiare la lettura, organizzando un concorso sui social network nel quale si sorteggiano copie del libro della dottoressa Marisa López-Teijón

In occasione della Giornata Mondiale del Libro, giornata speciale in Catalogna nella quale si festeggia San Giorgio, anche Institut  Marquès ci tiene a dare un consiglio per la lettura.

Il 23 Aprile Barcellona si riempie di scrittori che autografano libri in strada, stand e punti vendita che offrono sconti per promuovere la lettura.

Anche nella nostra Clinica vogliamo partecipare e incoraggiare la lettura, organizzando un concorso sui social network nel quale si sorteggiano copie del libro della dottoressa Marisa López-Teijón.

Pubblicato dalla casa editrice Amat, “Voglio rimanere incinta, ora!” racconta la storia di tre donne che hanno deciso di avere un figlio e che affrontano dubbi, incertezze, paure e pregiudizi. Con un focus personale, basato su un rigoroso approccio scientifico, la direttrice dell’Institut Marquès rilascia consigli per aiutare tutte le donne che si trovano a dover affrontare questa situazione.

La dottoressa Marisa López-Teijón afferma: “Il problema principale è la generale mancanza d’informazione riguardo alla fertilità. Si parla poco di questo problema, ancora argomento tabù per molti. Attraverso il libro mi piacerebbe contribuire a demistificare questa difficoltà e contribuire a fare in modo che si parli d’infertilità come di una patologia, ciò che realmente è, e non come un problema imbarazzante da nascondere”.

Il libro “Voglio rimanere incinta, ora!” è in vendita nelle migliori librerie in Spagna oltre ad esser disponibile online. La sua presentazione ufficiale alla Casa del Libro di Barcellona ha visto la partecipazione e performance del cantante spagnolo Antonio Orozco.