Coppie omosessuali

Le donne con partner femminile possono realizzare il metodo di Ricezione di Ovuli della Partner (ROPA), permesso dalla legislazione spagnola e sempre più abituale tra le coppie di sesso femminile. Una delle due donne si sottomette a una FIV per far si che i suoi ovociti vengano fecondati con seme di banca e trasferiti all’utero della sua compagna, che porterà avanti la gestazione e il parto. In questo modo, una donna apporta gli ovuli e l’altra l’utero, in modo che entrambe partecipino nel processo della maternità.

La Legge di Procreazione Assistita 14/2006 riconosce che quando si utilizza questo metodo all’interno del matrimonio di una coppia omosessuale, entrambe le donne sono progenitrici del figlio nato.

Richiedi una visita