Appoggio psicologico e psichiatrico

La notizia dell’esistenza di un problema di fertilità può generare nella coppia un contrattempo importante nel loro progetto di vita, e può creare sintomi ed emozioni che possono compromettere il benessere individuale, sociale, l’autostima e le relazioni di coppia.

Le persone con difficoltà per avere figli presentano livelli superiori di ansietà, stress e stati d’animo depressivi, cosa che può rendere difficile affrontare adeguatamente ognuna delle tappe del processo di riproduzione. È necessario chiedere aiuto per gestire in maniera efficace questa nuova tappa e prendere in considerazione che oggigiorno contiamo con progressi della medicina che aumentano notevolmente le possibilità di vedere avverarsi il desiderio di avere un figlio.

Le emozioni che più comunemente compaiono sono sorpresa, stranezza, negazione, rabbia, tristezza, perdita di valore, anormalità, colpa, dolore, shock, e alla fine accettazione se questi sentimenti sono gestiti nella forma adeguata.

In alcuni casi sarà necessario l’appoggio psicologico di un professionista per affrontare con garanzie tutte le tappe relazionate ai processi di Riproduzione: prendere coscienza e individuare il problema, affrontare la diagnosi e seguire il trattamento, tutto questo con gli stessi livelli di ansietà e/o stress.

L’Institut Marquès è dotato di una unità di psicologia specializzata per intervenire dall’inizio in ognuna delle fasi dei trattamenti di Riproduzione, soddisfare le necessità psicologiche basiche in una fase iniziale, dare consulenza alla coppia su quei dubbi e preoccupazioni che vadano sorgendo durante il trattamento, appoggiare e dare attenzione alle manifestazioni emozionali derivate dalla diagnosi, prevenire e trattare i problemi psicologici derivati dal processo e aiutare entrambi i membri a mantenere la coppia stabile e incentivare abitudini sane durante il trattamento.