L’implicazione dell’uomo nei processi di riproduzione assistita (19-03-2016)

In Institut Marquès siamo molto consapevoli dell’importante ruolo dell’uomo nei trattamenti di riproduzione assistita e per questo motivo ci prodighiamo ogni giorno affinché la partecipazione maschile nel trattamento sia quanto più confortevole, efficace e positiva possibile

In Institut Marquès siamo molto consapevoli dell’importante ruolo dell’uomo nei trattamenti di riproduzione assistita e per questo motivo ci prodighiamo ogni giorno affinché la partecipazione maschile nel trattamento sia quanto più confortevole, efficace e positiva possibile.

Allo stesso modo, facciamo tutto il necessario per permettere all’uomo di sentirsi totalmente coinvolto nel processo, insieme alla sua compagna, in modo tale che entrambi condividano in maniera paritaria le fasi e le emozioni che conseguono da questo tipo di trattamenti.

Un esempio è l’utilizzo dell’Embriomobile, un’applicazione ideata da Institut Marquès che permette alla coppia di seguire in diretta, attraverso il cellulare, l’evoluzione dei propri embrioni, quando questi ancora si trovano in laboratorio.

Tale sistema, pionieristico nel mondo, permette ad entrambi i partner di sentirsi complici in maniera molto più diretta e in forma paritetica durante l’intero processo e questo fattore li beneficia enormemente dal punto di vista emozionale.

A dimostrazione del fatto, in Institut Marquès, prestiamo un’attenzione speciale alle nostre sale adibite al rilascio del campione del seme; ambienti che riqualifichiamo costantemente per realizzare questo step antecedente all’inseminazione o ad una FIV, affinché l’atto sia quanto più confortevole e soddisfacente possibile per l’uomo.

Inoltre il nostro Centro dispone di un’unità di Andrologia specializzata in Medicina Riproduttiva dal momento che la sterilità maschile è associata al 50% dei casi all’infecondità coniugale (nel 30% dei casi l’uomo è indicato come unico responsabile e il restante 20% è abbinato al fattore femminile).

È per questa ragione che “identificare la causa o cause di sterilità ci permette di applicare il trattamento più efficace in ogni situazione, evitando errori da cui derivano la fatica fisica, lo stress emozionale e uno svantaggio economico che affliggono tante coppie” afferma il Dr. Ferran Garcia responsabile di questa unità.

In ultima istanza, nel nostro piccolo omaggio all’importanza dell’uomo nella Riproduzione Assistita, vogliamo ricordare una delle conclusioni basiche dei nostri studi sulla qualità del seme, e cioè che l’attività sessuale è efficace se si pratica con frequenza.