Ferran Garcia, nuovo presidente della Società Spagnola di Andrologia, Medicina Sessuale e Riproduttiva

Il Dottor Ferran Garcia, capo del Servizio di Andrologia dell’Institut Marquès, è stato nominato presidente della Società Spagnola di Andrologia, Medicina Sessuale e Riproduttiva (ASESA)

Il Dottor Ferran Garcia, capo del Servizio di Andrologia dell’Institut Marquès, è stato nominato presidente della Società Spagnola di Andrologia, Medicina Sessuale e Riproduttiva (ASESA).

La nomina ha avuto luogo presso l’ultimo Congresso della Società Scientifica, che si tiene nella città di Cartagena (Murcia). Il Dottor Ferran Garcia dice che “uno dei principali obiettivi del nostro mandato sarà che l’ASESA abbia una presenza significativa nei forum scientifici, accademici, professionali e mediatici, sulla base del prestigio e del riconoscimento professionale dei rappresentanti della società”.

Il responsabile di Andrologia dell’Istituto Marquès chiede anche “il rispetto e la collaborazione con altre società rilevanti, valorizzando il prestigio storico della ASESA”.

ASESA è stata fondata nel 1980 e conta attualmente 500 membri. La Società ha un carattere multidisciplinare e riunisce specialisti che, da diverse prospettive, si occupano di qualche aspetto che ha a che vedere con la funzione sessuale o riproduttiva del maschio. I suoi obiettivi principali sono quelli di promuovere lo studio, l’esplorazione, la ricerca e l’analisi di qualsiasi tematica che si riferisca a funzioni sessuali e riproduttive maschili.

Come direttore di Andrologia dell’Institut Marquès, il dottor Ferran Garcia ha condotto diversi studi sulla qualità dello sperma nella popolazione spagnola. In queste indagini è emerso che la qualità dello sperma era peggiore nelle zone più industrializzate, principalmente per l’effetto dei perturbatori endocrini.