Miti e verità su ciò che favorisce la gravidanza

Ci sono molte false credenze attorno a questo argomento. Pertanto, è necessario smontare i miti e risolvere i principali dubbi riguardo la ricerca della gravidanza

Non ci sono dubbi sul fatto che per rimanere incinta siano necessarie relazioni sessuali nei giorni fertili. Tuttavia, i risultati dipendono da tre fattori: l’età della donna, la qualità dello sperma e il grado di fertilità di uomini e donne. Ci sono molte false credenze attorno a questo argomento. Pertanto, è necessario smontare i miti e risolvere i principali dubbi riguardo la ricerca della gravidanza.

Provare il 14 ° giorno dopo le mestruazioni è sufficiente.

Avere relazioni tra tre giorni prima e il giorno dell’ovulazione è raccomandabile. Per sapere quando, devi tenere sotto osservazione la durata dei cicli mestruali. Se il ciclo è di 28 giorni, è probabile che l’ovulazione si verifichi il 14 ° giorno del ciclo, ma se è di 27, il 13 °. Anche se non è sempre preciso, quindi è meglio non limitare il tentativo ad un singolo giorno. Sappiamo che lo sperma può attendere tre giorni l’ovocita nelle tube e fecondarlo nelle seguenti 24 ore. Si consiglia quindi di tenere relazioni sessuali pressappoco durante quei quattro giorni.

È bene assumere acido folico prima della gravidanza.

L’acido folico deve essere assunto prima della gravidanza poiché il suo apporto aiuta a prevenire gravi alterazioni del midollo spinale e del cervello e anche altri difetti come labioschisi. Lo sviluppo del tubo neurale dell’embrione inizia molto presto, prima ancora di sapere che sei incinta, quindi è bene iniziare un mese prima ad assumerlo.

Le principali fonti alimentari di foliati sono le verdure. Tuttavia è bene sottolineare che sono sensibili a tutti i processi culinari e il loro contenuto si perde nell’acqua di cottura, vapore o olio, e se assunto crudo ci sono anche differenze nel grado di assorbimento dell’acido folico nella dieta. Pertanto, si raccomanda di assumere acido folico farmacologico, che viene assorbito più facilmente dall’organismo.

L’età ovarica dipende dall’età.

Le probabilità di rimanere incinta in ogni ciclo sono legate all’età ovarica, che può essere di alcuni anni o più rispetto all’età della donna. Tuttavia, l’indicatore migliore è il livello ematico dell’ormone antimulleriano. Anche il conteggio dei follicoli antrali basali  attraverso l’ecografia è un buon avviso. Le donne nascono con un numero predeterminato di ovociti che a partire dall’età puerile si perdono. Alcune nascono con una dotazione minore di ovociti, altre perdono più del solito durante ogni ciclo. Questo è il motivo per cui è importante chiedere informazioni sulla riserva ovarica nella revisione ginecologica.

La qualità dello sperma aumenta con l’eiaculazione.

La qualità dello sperma è significativamente migliore nei maschi con un numero più elevato di eiaculazioni e aumenta in proporzione diretta a una frequenza più elevata. L’eiaculazione è un’ottima stimolazione per la formazione dello sperma nei testicoli. Come per i muscoli, la funzione allena l’organo.

Per saperne di più: